Stampa

Covid19 “Green pass” obbligatorio

Visite: 310

per le manifestazioni, assemblee e convegni

 

Con l’approvazione da parte del Consiglio dei Ministri del decreto-legge riguardante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, per numerose attività si è reso obbligatorio il GREEN PASS, a partire dal 6 agosto, per tutti i cittadini che abbiano più di 12 anni.

Recependo il decreto-legge, ENCI informa che per lo svolgimento di manifestazioni (prove, esposizioni e raduni), assemblee, convegni, parte pratica dei corsi di addestramento è d’obbligo per tutte le persone coinvolte in qualsiasi veste (es. organizzatori, esperti giudici, conduttori, proprietari) essere in possesso del GREEN PASS.

Il GREEN PASS  si riceve dopo almeno una dose di vaccino, con un tampone negativo nelle ultime 48 ore o se si è guariti dal Covid-19 nei sei mesi precedenti.

Si ringrazia tutti i cinofili per la collaborazione e per il senso di responsabilità.

Il Presidente                    Il Direttore Generale

Dino Muto                          Fabrizio Crivellari