Il cane, qualora accoppiato con 2 soggetti diversi, deve aver prodotto:

- 3 soggetti Campioni Italiani di Bellezza, oppure

- 2 soggetti Campioni Italiani di Lavoro, oppure

- 6 soggetti diversi qualificati Eccellente in Esposizione o Raduno,

oppure

- 3 soggetti diversi qualificati Eccellente in Prove di Lavoro, oppure

- 4 soggetti diversi di cui 2 qualificati Eccellente in Esposizione o

Raduno e 2 qualificati Eccellente in Prove di Lavoro.

L’omologazione del Campionato deve essere richiesta dal proprietario entro 2 mesi dall'ottenimento dei risultati, previa compilazione di un modulo prestampato (reperibile presso le delegazioni ENCI o sul sito www.enci.it) utilizzando i titoli in ordine cronologico.

Alla domanda vanno allegate le seguenti fotocopie:

- Pedigree

- Frontespizio dei Libretti delle Qualifiche

- Pagine dei Libretti qualifiche sulle quali sono registrati

i risultati validi

- Eventuali Diplomi di Campione Italiano di Bellezza o Lavoro dei

soggetti

Tutta la documentazione va inoltrata per posta a:

ENCI Ufficio Campionati, Viale Corsica, 20 - 20137 Milano;

oppure via Fax al N° 02-70020323.