La WELT TECKEL UNION (WUT) è stata fondata dal Consiglio Direttivo del DTK il 4-5 settembre 1992 a Koblenza.
La WUT è una libera associazione di Club per Bassotti che appartengono alla FCI oppure ai Paesi Associati.
Gli scopi della WUT tra altri sono: contatti oltre frontiera, scambi di informazione, adeguamento delle norme di allevamento, addestramento e standard.
Con ciò è conservata la sovranità del Bassotto Club Nazionale.
Sarebbe però raccomandabile che decisioni della WUT siano realizzate in seguito dai paesi membri che hanno partecipato alla loro elaborazione.

In che cosa la WUT vede il raggiungimento degli scopi sopraindicati:
· Organizzazione di prove venatorie sopra terra
· Incremento delle esposizioni con rilascio di campionati
· Convocazioni di riunioni circa l’allevamento, l’esposizione e la caccia


Guardando indietro nella storia decennale della WUT, bisogna fare un bilancio.
Nell’estate 1995 ha avuto luogo la prima seduta della WUT a Leonberg. Già in questa prima riunione si è parlato di applicazione dello standard, riconoscimento reciproco delle prove di lavoro, norme di allevamento e giudizi omogenei.
Non si deve disconoscere che apparivano ogni tanto problemi linguistici, in quanto la lingua ufficiale nella WUT è il tedesco.
Numerosi partecipanti di lingua tedesca ed interpreti portati con se risolvevano questo problema.
La WUT negli anni scorsi durante i regolari incontri annuali e in parte nei comitati internazionali ha dimostrato un alto ritmo di lavoro.
Lo statuto è stato rifatto, è stato redatto un commento allo standard 148 FCI, si è eseguita una illustrazione figurativa dell’anatomia del bassotto, sviluppata una terminologia citologica in cinque lingue e sono stati approvati un Campionato di Bellezza WUT e la prima
Prova di Lavoro WUT.
Il tutto è raggruppato nel cosiddetto raccoglitore WUT.
Quello che secondo me ha una importanza maggiore è che si è approfondita la comprensione reciproca riguardo le cose comuni e che si sono sviluppate amicizie personali oltre frontiera.
La WUT rappresenta circa 75.000 soci delle varie associazioni di bassotti.
I Club di Bassotti dei seguenti paesi sono attualmente soci: Austria, Bassotto Club Bavarese e.V., Bassotto Club Nordbayern e.V., Bassotto Club North American, Bassotto Club Tedesco 1888 e.V., Bassotto Club Württemberg e Hohenzollern e.V., Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ungheria.

 

Presidente WUT
Dieter Honsalek